Parrocchia Maria Immacolata di Aosta 

Novena dell'immacolata
Novena dell'Immacolata

Novena dell'immacolata
Premio Volontariato

Live
S. Messa in diretta

Circolare del Vescovo ai Parroci e ai Fedeli della Diocesi di Aosta

 

Carissimi,
mentre si avvicinano le feste pasquali, desidero innanzitutto salutare ciascuno di voi e augurare a tutti di prepararsi adeguatamente alla celebrazione del Triduo Santo della Passione, Morte e Risurrezione del Signore. Invito poi tutte le comunità a intensificare la preghiera per implorare da Dio il dono della pace.

Scrivo anche perché la cessazione dello stato di emergenza il prossimo 31 marzo (cfr DL 24 marzo 2022, n.24) apre a una prudente ripresa delle nostre abitudini pastorali e liturgiche. Con lettera del 25 marzo 2022, la Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana informa che dal 1° aprile 2022 è
abrogato il Protocollo del 7 maggio 2020 per le celebrazioni con il popolo. Nella stessa lettera la Presidenza invita le diocesi al senso di responsabilità e al rispetto di alcune attenzioni per limitare la diffusione del virus.

A partire dalle indicazioni offerte dalla Presidenza CEI, abrogo tutte le disposizioni diocesane fino ad ora in vigore per il tempo di emergenza pandemica e stabilisco che si osservi quanto segue:

Mascherine: essendo prorogato fino al 30 aprile l’obbligo di indossare le mascherine negli ambienti al chiuso (cfr DL 24/2022), permane l’obbligo di indossare la mascherina durante le celebrazioni che si svolgono nei luoghi di culto al chiuso;

Distanziamento: non è più obbligatorio rispettare la distanza interpersonale di un metro; si predisponga però quanto necessario e opportuno per evitare assembramenti specialmente all’ingresso, all’uscita e tra le persone che, eventualmente, seguono le celebrazioni in piedi;

Igienizzazione: si continui a osservare l’indicazione di igienizzare le mani all’ingresso della chiesa;

Acquasantiere: si continui a tenerle vuote;

Scambio di pace: si continua a donare la pace al proprio vicino mediante un semplice sguardo, evitando la stretta di mano e l’abbraccio;

Distribuzione dell’Eucaristia: i Ministri continuano a indossare la mascherina e a igienizzare le mani prima di distribuire l’Eucaristia preferibilmente nella mano;

Sintomi influenzali: non partecipi alle celebrazioni chi ha sintomi influenzali e chi è sottoposto a isolamento perché positivo al COVID-19;

Igiene ambienti: si abbia cura di favorire il ricambio dell’aria sempre, specie prima e dopo le celebrazioni; durante le stesse è opportuno lasciare aperta o almeno socchiusa qualche porta e/o finestra. I luoghi sacri, comprese le sagrestie, siano igienizzati periodicamente mediante pulizia delle superfici con idonei detergenti;

Processioni: è possibile riprendere senza limitazioni la pratica delle processioni;

Settimana santa: tutte le celebrazioni della Settimana santa possono svolgersi come previsto nel Messale Romano. Soltanto si prestino le seguenti attenzioni: il Giovedì santo, nella Missa in Coena Domini, per il rito della lavanda dei piedi il sacerdote indossi la mascherina e si igienizzi le mani ogni volta; il Venerdì santo l’atto di adorazione della croce si compia passando davanti alla croce e genuflettendo, evitando il bacio;

Attività pastorali: si osservino le stesse attenzioni raccomandate per le celebrazioni liturgiche: evitare assembramenti, uso delle mascherine al chiuso fino a quando siano prescritte, aerazione e igienizzazione degli ambienti.

Nell’augurare a tutti una buona e santa Pasqua, invoco su ognuno di voi, su ogni famiglia e ogni comunità la benedizione di Dio, per l’intercessione di Maria Santissima, Regina della Valle d’Aosta, e dei Santi Grato e Orso, nostri Patroni.


Aosta, 25 marzo 2022
nella solennità dell’Annunciazione del Signore

 

Domenica 13 marzo 2022

Pellegrinaggio dei giovani valdostani con il Vescovo

Pellegrinaggio

"Alzati! Ti costituisco testimone di quel che hai visto"

 

PROGRAMMA:

- Partenza alle ore 8.00 dall'area Ferrando
- Arrivo a Varallo
- Pranzo al sacco
- Eucarestia presieduta dal Vescovo
- Rientro previsto per le ore 19.00 circa

DETTAGLI:

Per la giornata è richiesto un contributo di 15 Euro
Per partecipare è richiesto il Green Pass Rafforzato e mascherine Ffp2 per il viaggio in pullman

ISCRIZIONE: cliccare qui

social

 

MISSIONARI OBLATI